Facebook Pixel
Lunedì 6 Dicembre 2021, ore 06.28
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Fed, rischi su inflazione. Se persiste tapering più veloce o rialzo tassi

Traiettoria economia dipende da Covid

Economia ·
(Teleborsa) - La Fed potrebbe accelerare il processo di riduzione degli acquisti di asset o alzare i tassi prima del previsto se l'alta inflazione persisterà. Lo sottolinea la Federal Reserve nei verbali della riunione di inizio novembre spiegando che il tasso di inflazione elevato impiegherà più tempo del previsto a calare e sui prezzi pesano rischi al rialzo.

La banca centrale ribadisce che la riduzione degli acquisti di asset non segnala un aumento dei tassi. I prezzi elevati riflettono effetti transitori - si legge nei verbali - dai cui emerge che alcuni membri della banca centrale spingevano per un tapering più veloce.

L'istituto guidato da Jerome Powell prevede una crescita "robusta" dell'economia, nel prossimo anno, la cui traiettoria - sottolineano i funzionari nei verbali - dipende dal virus.






(Foto: @ Shutterstock)
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.