Facebook Pixel
Giovedì 11 Agosto 2022, ore 22.34
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Bitcoin ancora giù, scivola anche sotto 21mila dollari

Finanza ·
(Teleborsa) - Il Bitcoin perde ancora terreno dopo la forte caduta della vigilia e arretra fino a scivolare sotto i 21.000 dollari.

La criptovaluta che ha segnato una flessione di oltre 10 punti percentuali è scesa fino al bottom di 20.860 dollari, per poi riprendersi lievemente e segnare 21.899 dollari.

Giù anche Ethereum, la seconda maggiore criptovaluta, che segna un calo del 6% circa a 1.232 dollari.


Di oggi la notizia che l'exchange di criptovalute statunitense Coinbase ha deciso di licenziare il 18% della forza lavoro (circa 1.100 persone saranno interessate dai tagli) per assicurarsi "di rimanere in salute durante questa crisi economica". Lo ha scritto il CEO e fondatore Brian Armstrong in una email ai dipendenti, poi diffusa dalla stessa società.

"Sembra che stiamo entrando in una recessione dopo un boom economico di oltre 10 anni - ha scritto -. Una recessione potrebbe portare a un altro crypto winter e potrebbe durare per un lungo periodo. Negli ultimi crypto winter, le entrate commerciali (la nostra più grande fonte di entrate) sono diminuite in modo significativo".

Crypto winter è un'espressione usata per scrivere un lungo periodo nel quale i prezzi delle criptovalute si contraggono e rimangono bassi per un lungo periodo.

Armstrong ha spiegato che "la gestione dei costi è fondamentale nei mercati ribassisti" e che la società è "cresciuta troppo in fretta".
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.