Facebook Pixel
Mercoledì 28 Settembre 2022, ore 05.01
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Heathrow impone numero massimo passeggeri per resto dell'estate

Finanza, Trasporti ·
(Teleborsa) - L'aeroporto di Heathrow ha dichiarato di aver introdotto un limite di 100.000 passeggeri giornalieri in partenza fino all'11 settembre, in un momento in cui il settore è sotto grande pressione a causa del rimbalzo della domanda e della carenza di personale qualificato. Ciò nonostante l'importante aeroporto inglese abbia iniziato a reclutare a novembre dello scorso anno in previsione del recupero della capacità quest'estate, ed entro la fine di luglio avrà tante persone che lavorano nella security quante ne aveva prima della pandemia.

"Nelle ultime settimane, poiché il numero di passeggeri in partenza ha regolarmente superato i 100.000 al giorno, abbiamo iniziato a vedere periodi in cui il servizio scende a un livello non accettabile: lunghi tempi di coda, ritardi per i passeggeri che necessitano di assistenza, bagagli che non viaggiano con passeggeri o in arrivo in ritardo, scarsa puntualità e cancellazioni dell'ultimo minuto", ha spiegato il CEO John Holland-Kaye.



"Ciò è dovuto a una combinazione di una minore puntualità degli arrivi (a causa di ritardi in altri aeroporti e nello spazio aereo europeo) e un aumento del numero di passeggeri che inizia a superare la capacità combinata delle compagnie aeree, degli assistenti di terra delle compagnie aeree e dell'aeroporto", ha affermato.

"La nostra valutazione è che il numero massimo di passeggeri giornalieri in partenza che le compagnie aeree, gli assistenti di terra delle compagnie aeree e l'aeroporto possono servire collettivamente durante l'estate non è superiore a 100.000 - ha aggiunto il manager - Le ultime previsioni indicano che, nonostante il limite, i posti giornalieri in partenza durante l'estate saranno in media 104.000, con un eccesso giornaliero di 4.000 posti. In media solo circa 1.500 di questi 4.000 posti giornalieri sono stati attualmente venduti ai passeggeri, quindi chiediamo alle nostre compagnie aeree partner di interrompere la vendita di biglietti estivi per limitare l'impatto sui passeggeri".
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.