Facebook Pixel
Martedì 7 Febbraio 2023, ore 06.20
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Germania, l'inflazione supera la doppia cifra a settembre

Economia, Macroeconomia ·
(Teleborsa) - Balza in alto l'inflazione tedesca a settembre 2022. Secondo la stima preliminare pubblicata da Destatis, i prezzi al consumo sono saliti dell'1,9% su mese, rispetto al +0,3% del mese precedente e al +1,3% delle attese degli analisti.

Su base annuale, la variazione dei prezzi è indicata a +10%, dopo il +7,9% del mese precedente e ben sopra il consensus (+9,4%). I prezzi dell'energia sono del 43,9% più alti a settembre 2022 rispetto a settembre 2021. C'è stato anche un aumento sopra la media dei prezzi dei generi alimentari: +18,7% rispetto allo stesso mese dell'anno precedente.

L'inflazione armonizzata ha registrato su mese una variazione pari a +2,2%, rispetto al +1,3% delle attese e al +0,4% precedente. Anche su anno segna un incremento del 10,9%, sopra il +10% del consensus e l'8,8% del mese precedente.

"La fine sia del periodo di sconto del carburante che della disponibilità del biglietto da 9 euro (per tutti i trasporti locali, ndr) ha presumibilmente avuto un impatto sul tasso di inflazione di settembre", sottolinea Destatis. L'effetto non è comunque ancora quantificabile sulla base dei risultati provvisori.






(Foto: Markus Winkler on Unsplash)
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.