Facebook Pixel
Giovedì 30 Marzo 2023, ore 04.25
Azioni Milano
09 A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Banche, BCE: coefficienti patrimoniali aggregati in calo nel 3° trim 2022

Banche, Finanza ·
(Teleborsa) - I coefficienti patrimoniali aggregati degli enti significativi dell'Eurozona (ovvero le banche vigilate direttamente dalla BCE) sono diminuiti nel terzo trimestre del 2022. Il coefficiente aggregato di Common Equity Tier 1 (CET1) si è attestato al 14,74% (rispetto al 14,97% del trimestre precedente e 15,47% nello stesso trimestre del 2021). I coefficienti aggregati di CET1 a livello di paese variavano dal 12,48% in Spagna al 24,06% in Estonia.

L'NPL ratio (esclusi i saldi di cassa presso banche centrali e altri depositi) è sceso al 2,29% nel terzo trimestre del 2022. Il calo è stato trainato da un'ulteriore riduzione dello stock di NPL a 348 miliardi di euro (rispetto a 351 miliardi di euro nel trimestre precedente) nonché un aumento degli impieghi totali (esclusi i saldi di cassa) a 15.201 miliardi di euro (rispetto ai 14.962 miliardi di euro del trimestre precedente).



Nel terzo trimestre del 2022 l'incidenza dei prestiti aggregati stage 2 sul totale dei prestiti ha continuato a crescere leggermente, raggiungendo il 9,79% (rispetto al 9,72% del trimestre precedente). I crediti classificati stage 2 sono crediti performing che manifestano un incremento significativo del rischio di credito. Lo stock dei prestiti stage 2 ammonta a 1.434 miliardi di euro (rispetto a 1.399 miliardi di euro nel trimestre precedente).

Il costo del rischio si è attestato a un livello aggregato dello 0,48% nel terzo trimestre del 2022 (in calo rispetto allo 0,52% del trimestre precedente).
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.