Facebook Pixel
Milano 17-apr
33.632,71 0,00%
Nasdaq 17-apr
17.493,62 -1,24%
Dow Jones 17-apr
37.753,31 -0,12%
Londra 17-apr
7.847,99 0,00%
Francoforte 17-apr
17.770,02 0,00%

La Banca d'Israele venderà 30 miliardi di dollari per stabilizzare lo shekel

Finanza
La Banca d'Israele venderà 30 miliardi di dollari per stabilizzare lo shekel
(Teleborsa) - La Banca d'Israele ha annunciato un programma per vendere fino a 30 miliardi di dollari in valuta estera. La Banca opererà sul mercato nel prossimo periodo "al fine di moderare la volatilità del tasso di cambio dello shekel e di fornire la liquidità necessaria per il corretto funzionamento dei mercati", si legge in una nota che segue gli attacchi di Hamas contro Israele nel fine settimana e le azioni di ritorsione intraprese da Israele a Gaza.

Oltre al programma da 30 miliardi di dollari, e se necessario, la Banca fornirà liquidità al mercato attraverso meccanismi SWAP fino a 15 miliardi di dollari.

La Banca d'Israele "continuerà a monitorare gli sviluppi, monitorando tutti i mercati e ad agire con gli strumenti a sua disposizione, se necessario", viene sottolineato.
Condividi
```