Facebook Pixel
Milano 23-apr
0 0,00%
Nasdaq 23-apr
17.471,47 +1,51%
Dow Jones 23-apr
38.503,69 +0,69%
Londra 23-apr
8.044,81 +0,26%
Francoforte 23-apr
18.137,65 +1,55%

ABN AMRO, utile in leggero aumento nel terzo trimestre

Banche, Finanza
ABN AMRO, utile in leggero aumento nel terzo trimestre
(Teleborsa) - La banca olandese ABN AMRO ha chiuso il terzo trimestre del 2023 con un margine di interesse netto (NII) pari a 1.533 milioni di euro (terzo trimestre 2022: 1.276 milioni di euro); escludendo alcune grandi spese accessorie, il NII è aumentato di 219 milioni di euro rispetto al terzo trimestre del 2022, principalmente a causa dei margini di deposito più elevati registrati in tutte le unità della clientela. Le commissioni nette sono rimaste stabili a 442 milioni di euro (terzo trimestre 2022: 441 milioni di euro).

L'utile è stato pari a 759 milioni di euro, superiore ai 743 milioni di euro del terzo trimestre 2022 e ai 583 milioni di euro attesi dagli analisti (secondo un consensus fornito dalla società). Escludendo i pagamenti attribuibili agli strumenti AT1, l'importo ammonta a 736 milioni di euro (terzo trimestre 2022: 720 milioni di euro).

"Nel terzo trimestre, abbiamo ottenuto ancora una volta un risultato finanziario forte con un reddito da interessi netti (NII) costantemente elevato rispetto allo scorso anno, supportato da altri redditi elevati e rilasci di svalutazioni", ha detto il CEO Robert Swaak. "La domanda di credito rimane buona e sia i nostri portafogli ipotecari che quelli aziendali sono aumentati", ha aggiunto.

Condividi
```