Facebook Pixel
Milano 17:35
33.724,82 -0,58%
Nasdaq 21:10
17.265,69 +1,34%
Dow Jones 21:10
38.343,84 +0,94%
Londra 17:35
8.023,87 +1,62%
Francoforte 17:35
17.860,8 +0,70%

Comal, contratto da 1,2 milioni per fornitura tracker "SUN HUNTER"

Energia, Finanza
Comal, contratto da 1,2 milioni per fornitura tracker "SUN HUNTER"
(Teleborsa) - Comal, società attiva nel settore della generazione di energia da fonte solare, player a 360° nel settore fotovoltaico ha firmato un contratto da 1,2 Milioni di euro per la fornitura del tracker “SUN HUNTER” con un primario operatore italiano che opera sul territorio nazionale.

Il tracker “SUN HUNTER” è un prodotto proprietario, progettato e realizzato da COMAL nella fabbrica di Montalto di Castro. È un prodotto all’avanguardia, già con un ampio track record di installazioni realizzate e che consente un notevole incremento dei livelli di energia prodotta dall’impianto ed una forte riduzione dei danneggiamenti causati dal vento. L’uso di tracker di diversa lunghezza e la possibilità di impostare autonomamente gli angoli di ciascun tracker, anche alla fine del back-tracking, consente di massimizzare la potenza che può generare ogni singolo campo.

Alfredo Balletti, Amministratore Delegato di Comal, ha commentato: “È un ottimo avvio d’anno che ci vedrà protagonisti nel settore fotovoltaico che si conferma nel 2024 in forte crescita sia in Itala che all’estero. Si tratta di un contratto importante di fornitura del nostro prodotto di punta, a riprova della validità dell’offerta che COMAL è in grado di proporre ai i propri clienti: dalla realizzazione, con formula EPC-M e O&M, di impianti fotovoltaici chiavi in mano alla produzione di tutti gli elementi chiave strutturali di un impianto fotovoltaico (Trackers, cabine di trasformazione)".

(Foto: Photo by Cytonn Photography on Unsplash)
Condividi
```