Facebook Pixel
Milano 17-apr
0 0,00%
Nasdaq 17-apr
17.493,62 -1,24%
Dow Jones 17-apr
37.753,31 -0,12%
Londra 17-apr
7.847,99 +0,35%
Francoforte 17-apr
17.770,02 +0,02%

Uber prevede EBITDA rettificato sopra le attese nel primo trimestre

Finanza, Trasporti
Uber prevede EBITDA rettificato sopra le attese nel primo trimestre
(Teleborsa) - Uber Technologies, società statunitense attiva nei servizi di trasporto in auto e nelle consegne a domicilio, ha registrato Gross Bookings in crescita del 22% su base annua a 37,6 miliardi di dollari nel quarto trimestre del 2023 (+21% su base valutaria costante), con Mobility Gross Bookings di 19,3 miliardi di dollari (+19%) e Delivery Gross Bookings pari a 17 miliardi di dollari (+19%). I viaggi durante il trimestre sono cresciuti del 24% su base annua a 2,6 miliardi, ovvero circa 28 milioni di viaggi in media al giorno.

"Il 2023 è stato un punto di svolta per Uber, dimostrando che possiamo continuare a generare una crescita forte e redditizia su larga scala - ha affermato il CEO Dara Khosrowshahi - Il nostro pubblico è più vasto e coinvolto che mai, con la nostra piattaforma che ha alimentato una media di quasi 26 milioni di viaggi giornalieri lo scorso anno".

I ricavi sono cresciuti del 15% su base annua arrivando a 9,9 miliardi di dollari, o del 13% su base valutaria costante. L'EBITDA rettificato è stato di 1,3 miliardi di dollari, in aumento di 618 milioni di dollari su base annua. L'utile netto attribuibile a Uber Technologies è stato di 1,4 miliardi di dollari, che include un vantaggio netto di 1 miliardo di dollari (ante imposte) principalmente dovuto a plusvalenze nette non realizzate relative alla rivalutazione degli investimenti azionari di Uber.

Per il primo trimestre del 2024, prevede: Gross Bookings comprese tra 37,0 e 38,5 miliardi di dollari; EBITDA rettificato da 1,26 miliardi di dollari a 1,34 miliardi di dollari (rispetto alle aspettative degli analisti di 1,26 miliardi di dollari, secondo i dati LSEG).

(Foto: Dan Gold su Unsplash)
Condividi
```