Facebook Pixel
Milano 24-apr
0 0,00%
Nasdaq 24-apr
17.526,8 +0,32%
Dow Jones 24-apr
38.460,92 -0,11%
Londra 24-apr
8.040,38 -0,06%
Francoforte 24-apr
18.088,7 -0,27%

Milano positiva. Volano Unipol e UnipolSai dopo l'OPA

Toniche anche le altre piazze europee

Commento, Finanza, Spread
Milano positiva. Volano Unipol e UnipolSai dopo l'OPA
(Teleborsa) - Acquisti diffusi sui listini azionari europei, con il FTSE MIB che mette a segno la stessa performance positiva del Vecchio Continente, sulla scia della chiusura di ieri sui massimi della Borsa di Wall Street. Il mese scorso le vendite dei rivenditori statunitensi sono diminuite più di quanto previsto dagli economisti. Ciò ha contribuito a rafforzare le speranze di un taglio dei tassi di interesse da parte della Federal Reserve nel corso dell’anno.

Occhi puntati su Unipol e UnipolSai dopo l'OPA lanciata dalla holding per la fusione con la controllata.

Sul mercato valutario, l'Euro / Dollaro USA è sostanzialmente stabile e si ferma su 1,077. L'Oro mantiene la posizione sostanzialmente stabile su 2.005,5 dollari l'oncia. Giornata negativa per il petrolio (Light Sweet Crude Oil), che continua gli scambi a 77,43 dollari per barile, in calo dello 0,77%.

Sulla parità lo spread, che rimane a quota +151 punti base, con il rendimento del BTP decennale che si posiziona al 3,86%.

Tra le principali Borse europee bilancio decisamente positivo per Francoforte, che vanta un progresso dello 0,74%, buona performance per Londra, che cresce dello 0,72%, e si muove in modesto rialzo Parigi, evidenziando un incremento dello 0,56%. Piazza Affari continua la seduta con un guadagno frazionale sul FTSE MIB dello 0,46%, proseguendo la serie positiva iniziata mercoledì scorso; sulla stessa linea, il FTSE Italia All-Share procede a piccoli passi, avanzando a 33.970 punti.

Tra le migliori Blue Chip di Piazza Affari, exploit di Unipol, che mostra un rialzo del 20,33%.

Sostenuta STMicroelectronics, con un discreto guadagno dell'1,97%.

Buoni spunti su Brunello Cucinelli, che mostra un ampio vantaggio dell'1,91%.

Bilancio positivo per Fineco, che vanta un progresso dell'1,48%.

Le peggiori performance, invece, si registrano su ENI, che ottiene -1,74%.

Discesa modesta per Enel, che cede un piccolo -1,22%.

Pensosa A2A, con un calo frazionale dell'1,02%.

Tentenna Terna, con un modesto ribasso dello 0,84%.

Tra i protagonisti del FTSE MidCap, UnipolSai (+11,19%), Illimity Bank (+3,33%), D'Amico (+2,96%) e Seco (+2,35%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su LU-VE Group, che ottiene -1,16%.

Giornata fiacca per Sanlorenzo, che segna un calo dell'1,13%.

Piccola perdita per Saras, che scambia con un -0,97%.
Condividi
```