Facebook Pixel
Milano 24-mag
34.490,71 0,00%
Nasdaq 24-mag
18.808,35 +0,99%
Dow Jones 24-mag
39.069,59 +0,01%
Londra 24-mag
8.317,59 0,00%
Francoforte 24-mag
18.693,37 0,00%

Deutsche Telekom, nel 2023 utile più che raddoppiato a 17,8 miliardi di euro

Finanza, Telecomunicazioni
Deutsche Telekom, nel 2023 utile più che raddoppiato a 17,8 miliardi di euro
(Teleborsa) - Deutsche Telekom, la più grande azienda di telecomunicazioni della Germania e d'Europa, ha raggiunto nel 2023 i suoi obiettivi, che nel corso dell'anno erano stati più volte aumentati. Il fatturato è aumentato dello 0,6% in termini organici - cioè escludendo le fluttuazioni dei tassi di cambio e le variazioni nella composizione del Gruppo - a 112 miliardi di euro. I ricavi da servizi sono cresciuti in termini organici del 3,6% a 92,9 miliardi di euro.

L'EBITDA AL rettificato è aumentato del 4% in termini organici a 40,5 miliardi di euro. Sulla base dei tassi di cambio e della composizione del gruppo assunti nella guidance, l'EBITDA AL rettificato ha raggiunto i 41,1 miliardi di euro. L'EBITDA AL core rettificato per gli effetti del leasing di apparecchiature terminali negli Stati Uniti è aumentato del 6,9% in termini organici su base annua a 40,2 miliardi di euro. Il free cash flow AL è aumentato del 40,7% su base annua raggiungendo 16,1 miliardi di euro nel 2023.

"In un mondo pieno di sfide, anche nel 2023 abbiamo mantenuto la nostra consueta affidabilità - ha affermato Tim Hottges, CEO di Deutsche Telekom - Grazie alle nostre attività in crescita su entrambe le sponde dell’Atlantico, siamo fiduciosi che alzeremo ancora la posta nel 2024".

Con 17,8 miliardi di euro, l'utile netto è stato più del doppio rispetto a quello del 2022. Il principale motore è stato il ricavato dalla vendita della quota di maggioranza nel settore delle torri cellulari in Germania e Austria (GD Towers).

Già a novembre il consiglio di amministrazione aveva annunciato una proposta di dividendo di 77 centesimi per azione, sulla base di un utile ricorrente rettificato per azione di 1,60 euro, rispetto a 1,51 euro per azione dell'anno precedente. Inoltre, nel 2024 verranno riacquistate azioni per un valore massimo di 2 miliardi di euro. Questi riacquisti di azioni sono già iniziati.

Nelle previsioni per il 2024, il gruppo prevede che l’EBITDA AL rettificato aumenterà di circa il 6% a circa 42,9 miliardi di euro. Si prevede che il free cash flow AL aumenterà di circa il 16% a circa 18,9 miliardi di euro. Per l'utile per azione rettificato, Deutsche Telekom prevede un aumento di circa il 10% a oltre 1,75 euro.
Condividi
```