Facebook Pixel
Milano 28-mag
34.659,55 0,00%
Nasdaq 28-mag
18.869,44 +0,32%
Dow Jones 28-mag
38.852,86 -0,55%
Londra 28-mag
8.254,18 0,00%
Francoforte 28-mag
18.677,87 0,00%

Hera, nel 2023 margine operativo lordo +15%

Finanza
Hera, nel 2023 margine operativo lordo +15%
(Teleborsa) - I ricavi 2023 del Gruppo Hera si attestano a 14.897,3 milioni di euro, in calo rispetto ai 20.082 milioni del 2022 (-25,8%), principalmente, spiega la società nella nota dei conti, per la normalizzazione dei prezzi delle commodities energetiche e dei volumi gas, delle minori attività di intermediazione e del clima mite registrato nella prima parte dell’anno.

Il margine operativo lordo sale a 1.494,7 milioni di euro, in aumento del 15,4% rispetto ai 1.295,0 milioni al 31 dicembre 2022.

Il margine operativo netto sale a 741 milioni di euro, +18% rispetto al 2022, con una crescita superiore a quella del margine operativo lordo*, in quanto gli ammortamenti e accantonamenti sono cresciuti in misura inferiore rispetto alla crescita del MOL.

L’utile netto di pertinenza degli Azionisti si attesta a 375,2 milioni di euro, in crescita del 16,5%.

In considerazione dei significativi risultati raggiunti, il CDA ha deciso di proporre all’Assemblea dei Soci del 30 aprile la distribuzione di un dividendo di 14 centesimi per azione, in rialzo di 1,5 centesimi rispetto all’ultimo dividendo pagato (+12%): un aumento di cui beneficerà a cascata l’intera politica dei dividendi in arco piano, fino a raggiungere i 16 centesimi per azione nel 2027.


Condividi
```