Facebook Pixel
Milano 24-mag
0 0,00%
Nasdaq 24-mag
18.808,35 +0,99%
Dow Jones 24-mag
39.069,59 +0,01%
Londra 24-mag
8.317,59 -0,26%
Francoforte 24-mag
18.693,37 +0,01%

Piazza Affari in rialzo. Corre TIM con l'assemblea, giù Saipem dopo i conti

Commento, Finanza, Spread
Piazza Affari in rialzo. Corre TIM con l'assemblea, giù Saipem dopo i conti
(Teleborsa) - Acquisti diffusi sui listini azionari europei, con il FTSE MIB che mette a segno la stessa performance positiva del Vecchio Continente. Sul fronte macroeconomico, dai dati provvisori dell'indagine PMI di aprile è emerso che l'attività economica dell'eurozona ha indicato la crescita più veloce in quasi un anno, con la crescita sempre più forte del settore terziario che si è affiancata ai segnali di un ulteriore rallentamento del calo manifatturiero.

Per quanto riguarda la politica monetaria, Luis de Guindos (vicepresidente) ha detto che la Banca centrale europea (BCE) taglierà i tassi di interesse a giugno ma dovrà essere molto cauta sulle mosse successive.

L'Euro / Dollaro USA mostra un timido guadagno, con un progresso dello 0,21%. Giornata negativa per l'oro, che continua la seduta a 2.303,1 dollari l'oncia, in calo dell'1,01%. Il Petrolio (Light Sweet Crude Oil) mostra un timido guadagno e segna un -0,48%.

Invariato lo spread, che si posiziona a +133 punti base, con il rendimento del BTP decennale che si attesta al 3,81%.

Tra i mercati del Vecchio Continente performance modesta per Francoforte, che mostra un moderato rialzo dello 0,61%, resistente Londra, che segna un piccolo aumento dello 0,31%, e Parigi avanza dello 0,34%.

Piazza Affari continua la sessione in rialzo, con il FTSE MIB che avanza a 34.059 punti; sulla stessa linea, il FTSE Italia All-Share guadagna lo 0,99% rispetto alla seduta precedente, scambiando a 36.180 punti. Sale il FTSE Italia Mid Cap (+1%); come pure, positivo il FTSE Italia Star (+0,85%).

Tra le migliori azioni italiane a grande capitalizzazione, brilla Telecom Italia, con un forte incremento (+4,24%, dopo che ieri Vivendi ha deciso di astenersi dal voto sul rinnovo del CdA). Denaro su Nexi, che registra un rialzo del 3,51%. Bilancio decisamente positivo per Banco BPM, che vanta un progresso del 2,21%. Buona performance per Stellantis, che cresce dell'1,73%.

I più forti ribassi, invece, si verificano su Saipem, che continua la seduta con -2,34% (ieri sera ha comunicato un utile di 57 milioni di euro nel primo trimestre). Piccola perdita per Tenaris, che scambia con un -0,71%.

In cima alla classifica dei titoli a media capitalizzazione di Milano, De' Longhi (+4,99%), Sanlorenzo (+3,22%), Maire Tecnimont (+2,78%) e Ferragamo (+2,77%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su Ferretti, che ottiene -3,05%. Tentenna Industrie De Nora, che cede lo 0,82%. Sostanzialmente debole Ariston Holding, che registra una flessione dello 0,80%.
Condividi
```