Facebook Pixel
Milano 15:26
34.439 -0,41%
Nasdaq 12-lug
20.331 0,00%
Dow Jones 12-lug
40.001 +0,62%
Londra 15:26
8.197 -0,68%
Francoforte 15:26
18.615 -0,71%

Digital360, Massimo Arioli nuovo CEO. Ricavi 2023 a 115 milioni di euro

Economia
Digital360, Massimo Arioli nuovo CEO. Ricavi 2023 a 115 milioni di euro
(Teleborsa) - Il Consiglio di Amministrazione di Digital360, società che si pone l'obiettivo di accompagnare imprese e pubbliche amministrazioni nella comprensione e nell'attuazione della trasformazione digitale, ha nominato Massimo Luca Arioli nuovo CEO. Il manager assume la responsabilità di guidare il gruppo - delistato da Piazza Affari a ottobre 2023 - verso gli ambiziosi obiettivi prefissati di crescita organica e per vie esterne (M&A), sia in Italia che all'estero.

Precedentemente Group Managing Director & COO di Prénatal Retail Group, Massimo Arioli ha maturato un'importante carriera, ricoprendo negli anni ruoli di crescente responsabilità in numerosi settori (industria, telecomunicazioni, media, banche, energie rinnovabili, retail) sia in Italia che all'estero, con incarichi di primo livello, tra gli altri, TIM, Pirelli e UNDP (United Nations Development Program). Ha guidato numerosi CdA con ruoli di Amministratore, Consigliere Delegato, Vicepresidente esecutivo e Presidente. Ha seguito numerose operazioni di M&A internazionali e partecipato al lancio di due startup in ambito ristorazione e turismo.

"L'ingresso di Massimo Luca Arioli rappresenta un passo centrale nel percorso di managerializzazione intrapreso dal gruppo per proseguire la crescita in Italia e all'estero, a seguito dell'ingresso nell'azionariato del fondo di investimento Three Hills Capital Partners", afferma Andrea Rangone, presidente di Digital360.

Digital360, nata nel 2012 dalla ricerca universitaria, è cresciuta ad un tasso annuo medio (CAGR) superiore al 40%, superando i 115 milioni di euro di ricavi nel 2023, grazie sia ad un importante sviluppo organico che ad una chiara strategia di M&A. Opera in 8 paesi con oltre 1.200 collaboratori.

Non sono stati forniti dettagli sul futuro degli ex co-CEO. Secondo il sito internet della società, Raffaello Balocco siede ancora in CdA. Nessuna indicazione su Gabriele Faggioli, che è CEO della controllata Partners4innovation.
Condividi
```