Facebook Pixel
Milano 12:51
34.833 +0,63%
Nasdaq 22-lug
19.823 +1,54%
Dow Jones 22-lug
40.415 +0,32%
Londra 12:51
8.225 +0,32%
Francoforte 12:51
18.621 +1,16%

FedEx taglia fino a 2.000 posti di lavoro nel back-office in Europa

Finanza, Trasporti
FedEx taglia fino a 2.000 posti di lavoro nel back-office in Europa
(Teleborsa) - FedEx, una delle più grandi società di trasporto e spedizioni al mondo, ha annunciato un piano di riduzione della forza lavoro in Europa come parte delle misure in corso per ridurre i costi strutturali. L'attuazione del piano è soggetta a un processo di consultazione che dovrebbe svolgersi nell'arco di 18 mesi in conformità con i processi e le normative locali.

Il piano avrà un impatto tra 1.700 e 2.000 dipendenti in Europa nelle funzioni di back office e commerciali, si legge in una nota.

FedEx prevede che il costo al lordo delle imposte delle indennità di fine rapporto e delle spese legali e professionali da fornire nell'ambito del piano varierà da 250 milioni di dollari a 375 milioni di dollari in spese in contanti. Tali oneri saranno sostenuti fino all'anno fiscale 2026 e saranno classificati come spese di ottimizzazione aziendale.

Inoltre, prevede che i risparmi derivanti dal piano saranno compresi tra 125 e 175 milioni di dollari su base annua a partire dall'anno fiscale 2027.
Condividi
```