Facebook Pixel
Giovedì 8 Dicembre 2022, ore 16.45
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Prysmian, nuovo contratto da 47 mln per rete energia alta tensione

(Teleborsa) - Prysmian, tra i leader mondiali nel settore dei cavi e sistemi per energia e telecomunicazioni, si è aggiudicata un contratto da 47 milioni di Euro da parte di Qatar General Electricity & Water Corporation (KAHRAMAA) per la realizzazione di un nuovo sistema "chiavi in mano" per la trasmissione di energia ad altissima tensione che servirà la capitale Doha. Questo nuovo accordo segue la commessa da 168 milioni di Euro, sempre per reti di trasmissione di energia, acquisita nel 2008 da una consorzio guidato da Prysmian e conferma ulteriormente il ruolo strategico che il Gruppo ha acquisito in Medio Oriente, come partner delle Utilities impegnate in programmi di espansione delle reti elettriche.


Il know-how e l’esperienza di Prysmian nel fornire soluzioni integrate "chiavi in mano" sono ancora una volta i fattori di successo in questo segmento di mercato altamente competitivo e tecnologico. In particolare, Prysmian sarà impegnata nella progettazione, costruzione, installazione e commissioning di cavi energia terrestri Extra High Voltage per tre circuiti da 22 km ciascuno, per un totale di 66 km di cavi a 400 kV e relativi accessori. Il progetto rientra nel piano di ampliamento del sistema di trasmissione energia del Qatar e sarà completato in circa 22 mesi. "In uno scenario di difficile congiuntura economica a livello globale, le elevate competenze di un gruppo leader per know-how e tecnologie come Prysmian sono apprezzate da Utilities e gestori di rete che ci possono considerare un affidabile partner di riferimento per lo sviluppo dei loro piani di ammodernamento ed espansione delle reti di trasmissione di energia", spiega Giovanni Caradonna, Middle East Branch General Manager di Prysmian.
Il Medio Oriente è considerata un’area strategica per l’espansione di Prysmian. Attualmente il Gruppo ha sedi e stabilimenti a Dubai e Abu Dhabi (UAE), Doha (Qatar), Manama (Bahrain) e Kuwait. Altre importanti iniziative in cui Prysmian è coinvolta in questa regione sono: l’accordo con Emirates Aluminum Company Ltd. (EMAL) per la fornitura e installazione di cavi e sistemi ad alta tensione per il più grande impianto di alluminio al mondo, al momento in costruzione ad Abu Dhabi; i principali progetti di trasmissione di Fujairah (UAE) e Doha (QATAR) che prevedono l’utilizzo di cavi ad alta tensione; il Burj Dubai, la torre più alta al mondo dove vengono impiegati cavi energia resistenti al fuoco; il collegamento tra Palm Island Dubai e Logo Island (cavi sottomarini a media tensione); la Dubai Metro, il più grande progetto al mondo di metropolitana automatizzata.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.