Venerdì 14 Maggio 2021, ore 19.33
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

MPS in odore di grandi cambiamenti. Count down all'Assemblea di domani

Finanza ·
(Teleborsa) - Tensione palpabile in casa MPS alla vigilia dell'Assemblea straordinaria di domani che dovrebbe, tra le altre cose, modificare lo statuto aumentando così i poteri del Consiglio di Amministrazione e del Presidente, Alessandro Profumo.



Della rottura tra il management e i principali sindacati a causa dei massicci tagli operati dall'Amministratore Delegato, Fabrizio Viola, si sa già.

Ma ora è sul piede di guerra anche Azione MPS, che aderisce al Coordinamento Nazionale delle Associazioni di Piccoli Azionisti, Conapa. Domani sarà infatti presente all'Assemblea per tentare di fermare le modifiche allo statuto.

Malumore anche per la posizione di minoranza assunta dal principale azionista di Rocca Salimbeni, ovvero la Fondazione MPS, che verrebbe ulteriormente depotenziata in caso di via libera ai cambiamenti proposti.

Qualora venisse approvato il nuovo regolamento, il CdA avrebbe numerosi poteri in più. Per esempio, potrebbe decidere di cedere rami d'azienda senza il via libera dell'Assemblea.

In questo momento le azioni dell'Istituto senese arretrano a Piazza Affari del 2% in un mercato generalmente negativo.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.