Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Venerdì 17 Novembre 2017, ore 22.31
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Sesa rafforza il posizionamento nel settore VAD

La controllata Computer Gross Italia ha sottoscritto un accordo quadro vincolante per l'acquisto del 51% di ICOS

Economia, Finanza ·
(Teleborsa) - Computer Gross Italia S.p.A. (CGI), società a controllo totalitario di Sesa S.p.A., operatore di riferimento in Italia nel settore delle soluzioni di Information Technology a valore aggiunto per il segmento business, ha sottoscritto un accordo quadro vincolante per l’acquisto del 51% del capitale della società ICOS S.p.A..

Con questa operazione CGI rafforza la posizione di operatore di riferimento nel mercato italiano della distribuzione a valore di IT, con Ricavi ed Altri Proventi conseguiti nell’anno fiscale chiuso al 30 aprile 2017 per Euro 1.102 milioni ed una market share di circa il 45% del mercato Value Added Distribution (VAD). (fonte Sirmi, anno 2017).

ICOS con sedi a Ferrara, Milano e Roma, fondata negli anni ottanta dal Presidente Riccardo Maiarelli è un primario distributore a valore di IT specializzato nell’offerta di soluzioni per il settore datacenter (Storage, Server, Enterprise Software, Cloud Computing, Servizi IT), con una storica partnership con il Vendor Oracle di cui è distributore autorizzato sul mercato italiano ed i Vendor NetApp, CommVault e Huawei.

Positivo il titolo Sesa a Piazza Affari: +0,81%.


Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.