Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Giovedì 18 Ottobre 2018, ore 15.48
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Saipem, Fidentiis aumenta il Target Price

Morgan Stanley, invece, mantiene la raccomandazione Overweight e il prezzo obiettivo a 6,7 euro

Finanza ·
(Teleborsa) - Saipem sotto la lente degli analisti in vista della diffusione della trimestrale. Per Morgan Stanley il titolo del General Contractor resta Overweight mentre Fidentiis conferma la raccomandazione sell, decidendo però di alzare il Target Price a 4,4 da 3,4 euro.

"Siamo neutrali sui risultati di Saipem del 3° trimestre dopo il recente rally - scrivono gli analisti di Morgan Stanley - . Prevediamo che l'EBITDA risulti leggermente superiore al consensus - con un ulteriore rischio al rialzo sui margini, ma ci aspettiamo un incremento del rapporto ordini acquisiti/ricavi (book to bill ratio) nel settore E&C e del gruppo pari a circa 0,8 volte, dopo gli ordini deboli del 3° trimestre. Ci aspettiamo che il management fornisca commenti positivi riguardo alle prospettive per le sanzioni sui progetti. Di conseguenza, vediamo un rischio al rialzo per le previsioni di ricavi piatti nel 2019. Tuttavia, il titolo è aumentato del 20% dalla comunicazione dei risultati del 2° trimestre (25 luglio 2018), sovraperformando il settore del 14% in USD, quindi vediamo il potenziale di buone notizie sui risultati come già inglobate nel titolo".

Fidentiis ha deciso invece di mantenere la raccomandazione Sell e di aumentare il prezzo obiettivo a 4,4 da 3,4 euro.

Per il 3° trimestre ci aspettiamo numeri deboli per gli ordini - fa sapere la banca d'affari - , con un rapporto book to bill in calo a 0,73x vs 1,05x della prima metà del 2018. Grazie alla forte efficienza operativa, Saipem dovrebbe essere in grado di battere l'EBITDA adjusted dell'intero anno di 0,8 miliardi di euro.

In rosso il titolo Saipem a Piazza Affari (-3,87%) in una giornata caratterizzata da vendite generalizzate su tutti i listini europei.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.