Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Domenica 20 Gennaio 2019, ore 19.49
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Moderate perdite a Wall Street

L'indice Dow Jones sta lasciando sul parterre lo 0,45%

Commento, Finanza ·
(Teleborsa) - Si muove in frazionale ribasso Wall Street, dopo la conferma dell'indebolimento dell'inflazione a stelle e strisce che non ha destato molto clamore in quanto atteso. Il numero uno della Federal Reserve, Jerome Powell aveva già dichiarato che la banca centrale americana può essere paziente, in quanto l'inflazione "è bassa e sotto controllo".

L'indice Dow Jones sta lasciando sul parterre lo 0,45%, spezzando la catena positiva di cinque consecutivi rialzi iniziata venerdì scorso; sulla stessa linea, in lieve calo lo S&P-500, che inizia la giornata sotto la parità a 2.583,97 punti. Giù il Nasdaq 100, che mostra un calo dello 0,55%, come l'S&P 100 (-0,4%).

Forte nervosismo e perdite generalizzate nell'S&P 500 su tutti i settori, senza esclusione alcuna. Tra i peggiori della lista dell'S&P 500, in maggior calo i comparti energia (-1,24%), utilities (-1,00%) e beni industriali (-0,71%).

Affondano tutti i titoli ad alta capitalizzazione del mercato il Dow Jones. Le peggiori performance si registrano su Caterpillar, che ottiene -1,84%.

Male Chevron, che negozia con un -1,22%.

Dimessa Exxon Mobil, che cede l'1,19%.

Fiacca Microsoft, che mostra un piccolo decremento dello 0,78%.

Sul podio dei titoli del Nasdaq, Netflix (+2,60%), Willis Towers Watson Public Limited Company Ordinary (+1,11%), Dollar Tree (+0,85%) e Hasbro (+0,81%). Le più forti vendite, invece, si manifestano su Activision Blizzard -12,94%.

Crolla Starbucks, con una flessione del 3,21%.

Vendite a piene mani su Ebay, che soffre un decremento del 2,36%.

Pessima performance per Western Digital, che registra un ribasso del 2,08%.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.