Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Mercoledì 19 Giugno 2019, ore 09.40
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Aeroporti di Puglia rinnoverà le divise. Invito rivolto a stilisti e case di moda pugliesi

Il Presidente Tiziano Onesti: "Vogliamo testimoniare l’attenzione con la quale operiamo a favore delle imprese del territorio"

Economia, Trasporti ·
(Teleborsa) - Aeroporti di Puglia, la società che gestisce gli aeroporti di Bari e Brindisi, dà il via al restyling delle divise, offrendo una grande opportunità ad esperti e giovani stilisti per proporre un modello rigorosamente made in Puglia.

AdP ha pubblicato un avviso finalizzato alla ricerca di operatori ai quali affidare, in regime di sponsorizzazione, l’ideazione delle divise e degli accessori - tailleur con pantalone o gonna, camicia e foulard per le donne; giacca, pantalone, camicia e cravatta per gli uomini - per il proprio personale addetto ai servizi di assistenza ai passeggeri e aeromobili.

L’invito è rivolto a designer, stilisti, anche emergenti, e alle scuole di moda del territorio pugliese che dovranno ideare e realizzare i bozzetti delle nuove divise entro il prossimo 30 luglio. I bozzetti e i modelli proposti dovranno essere frutto di uno studio della linea e dei tessuti, mirati alla cura del disegno e alla dovizia dei particolari, che rifletta non solo lo stile e l’identità di aeroporto, ma anche l’impegno di Aeroporti di Puglia quale azienda moderna e radicata al territorio.

Il Presidente di Aeroporti di Puglia Tiziano Onesti ha spiegato che con questa iniziativa si intende "testimoniare l’attenzione con la quale operiamo a favore delle imprese pugliesi. Siamo, infatti, fermamente convinti che i nostri aeroporti, sempre più a trazione internazionale, siano un formidabile strumento di promozione e valorizzazione delle aziende particolarmente attive del nostro territorio".

"Per questo - ha aggiunto - come già fatto in precedenza per la realizzazione dell'executive lounge del Karol Wojtyla di Bari, abbiamo deciso di rivolgerci a tutti gli esperti del settore moda, rigorosamente made in Puglia, senza trascurare i giovani stilisti e le scuole di moda per i quali questo avviso può essere un vero e proprio trampolino di lancio”.


Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.