Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Martedì 16 Luglio 2019, ore 05.56
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Di Maio: "Flat Tax non sarà iniqua. Tetto di 60-70 mila euro"

In una intervista a Radio Anch'Io il vicepremier ha ribadito anche che non si farà una manovra correttiva.

Economia ·
(Teleborsa) - Abbassare le tasse resta una priorità per questo governo e Tria non ha detto che la Flat Tax non si può fare. Lo ha ribadito questa mattina, a Radio Anch'io, il vicepremier Luigi Di Maio, aggiungendo che "le coperture saranno oggetto di discussione da qui a dicembre".

"Tria non ha detto che la Flat Tax non si può fare", ha precisato il Ministro, spiegando che la "tassa piatta" non sarà "iniqua" e favorirà il ceto medio, grazie alla previsione di un tetto di 60-70 mila euro.

Di Maio ha spiegato che ieri è stato l'inizio di un percorso che porterà alla nuova manovra d'autunno e che il Governo "non vuole creare tensioni clamorose con l'Unione europea". E sulle richieste dell'UE precisa: "Manovre correttive non se ne fanno".


Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.