Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Domenica 25 Agosto 2019, ore 00.54
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Vivendi cita Mediaset per annullaree assemblea e accertare esercizio diritti voto

Finanza, Indici settoriali ·
(Teleborsa) - Vivendi ha citato Mediaset dinanzi al tribunale di Milano, chiedendo di annullare l'assemblea di aprile scorso e di accertare il pieno esercizio dei suoi diritti patrimoniali sulla società di Cologno Monzese, anche per il tramite della Simon Fiduciaria che detiene il 19,19% del capitale.

Lo fa sapere Mediaset con una nota, indicando che Vivendi ha presentato atto di citazione con il quale chiede al Tribunale di Milano: in via principale, di annullare la deliberazione approvata dall'assemblea straordinaria di Mediaset in data 18 aprile 2019 con riguardo al punto n. 4 del relativo ordine del giorno, relativo al voto maggiorato; in subordine, di accertare e dichiarare che Vivendi ha il diritto di essere iscritta nell'elenco degli azionisti con la propria partecipazione nel capitale sociale di Mediaset in misura pari al 9,61% del capitale sociale.

Inoltre, Vivendi ha chiesto di: accertare e dichiarare che Vivendi è la legittima proprietaria e può esercitare tutti i diritti patrimoniali e amministrativi connessi alla propria partecipazione nel capitale sociale di Mediaset in misura pari al 9,61% del capitale sociale; ordinare a Mediaset e, in particolare, a chi presiederà le prossime assemblee degli azionisti, di ammettervi le azioni in questione e di consentire a Vivendi l’esercizio di ogni relativo diritto amministrativo; accertare e dichiarare che Vivendi può legittimamente esercitare i diritti patrimoniali connessi alla partecipazione detenuta da Simon Fiduciaria in misura pari al 19,19% del relativo capitale sociale; accertare e dichiarare che Vivendi, con riguardo alle azioni in mano a Simon Fiduciaria, può legittimamente fornire istruzioni di voto a SimonFid e che quest’ultima può esercitare i relativi diritti amministrativi.

L’udienza in citazione è fissata per il 26 novembre 2019.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.