Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Domenica 25 Agosto 2019, ore 01.12
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

UniCredit, sostegno a privati e imprese danneggiati dal maltempo

Moratoria di 12 mesi sui mutui e speciali linee finanziamento a tasso agevolato per le famiglie e le aziende colpite dalla calamità che ha interessato nei giorni scorsi numerosi Comuni delle Marche

Finanza ·
(Teleborsa) - UniCredit conferma il proprio sostegno al territorio ed alle persone in cui opera. In seguito al maltempo che ha colpito nei giorni scorsi una vasta area delle Marche, provocando ingenti danni ai cittadini e alle imprese del territorio, l'istituto di piazza Gae Aulenti ha varato diversi interventi di sostegno a favore delle comunità colpite, con particolare riferimento alle aree di Ancona, Cagli, Camerano, Castelfidardo, Fabriano, Falconara Marittima, Fano, Fermignano, Jesi, Loreto, Mondolfo, Montelabbate, Numana, Osimo, Pesaro, Polverigi, Senigallia, Urbino, Agugliano, Chiaravalle, Sirolo, Marina Di Montemarciano.

Tra le iniziative predisposte, una moratoria di 12 mesi sulle rate dei mutui ipotecari e chirografari per le imprese con sede legale/operativa nella zona colpita dal maltempo che abbiano subito danni e per tutti i clienti privati intestatari di mutui ipotecari residenti nei Comuni interessati che siano stati danneggiati dall'evento.

Predisposto anche un “Prestito Sostegno” con tasso agevolato per i clienti privati residenti nei Comuni che hanno subìto danni a causa del maltempo; e il “Pacchetto nuovo credito alle imprese”, con linea di finanziamenti chirografari/ipotecari a condizioni agevolate in favore di clienti imprese con sede legale/operativa nei Comuni colpiti dall'evento.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.