Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Domenica 17 Novembre 2019, ore 10.56
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Voci di crisi di Governo: Salvini e Conte a Palazzo Chigi

La maggioranza si spacca sulla TAV. Palazzo Madama ha detto sì alla Torino-Lione, bocciando solo la mozione dei pentastellati contraria alla realizzazione dell'opera, con 181 no (compresi quelli di Lega e Pd) e 110 sì (di cui 107 dei senatori Cinque stelle)

Economia, Politica ·
(Teleborsa) - Mentre Matteo Salvini annulla un evento a Sabaudia e un comizio ad Anzio, il leader del Pd Nicola Zingaretti esorta il premier Giuseppe Conte a salire al Quirinale, visto che "il Governo non ha più la maggioranza". A creare l'ennesima impasse del Governo la questione TAV, con Lega e M5s ancora di pareri differenti. La conferma è arrivata oggi, 7 agosto 2019, in Senato, quando Palazzo Madama ha detto sì alla Torino-Lione, bocciando solo la mozione dei pentastellati contraria alla realizzazione dell'opera, con 181 no (compresi quelli di Lega e Pd) e 110 sì (di cui 107 dei senatori Cinque stelle).

"Ci sono troppi ostacoli che impediscono a questo Governo di crescere. Noi vogliamo andare avanti, non indietro", ha dichiarato il senatore leghista Massimiliano Romeo mentre il Movimento 5 Stelle parla di "inciucio". Il senatore pentastellato Alberto Airola scrive su twitter: "Il Pd non finisce mai di stupire, sfiducia Salvini alla Camera e al Senato riscrive la mozione sulla TAV per andare incontro alla Lega".

Si respira nell'aria una possibile crisi di Governo, mentre sembra che il vicepremier e ministro dell'Interno Matteo Salvini e il premier Giuseppe Conte si siano dati appuntamento a Palazzo Chigi per gestire l'emergenza.




Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.