Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Lunedì 14 Ottobre 2019, ore 23.46
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Al Senato deciso il calendario: Conte in Aula il 20 e alla Camera il 21

Bocciata la proposta leghista di anticipare la sfiducia e Salvini interviene assecondando Di Maio taglio dei parlamentari evoto immediato

Economia, Politica ·
(Teleborsa) - L'Aula del Senato si è espressa: si andrà al voto il 20 agosto, bocciata la proposta di FdI per votare le mozioni di sfiducia a Conte il 20 agosto, dopo le comunicazioni del premier Giuseppe Conte il Aula al Senato. Assente dall'aula Matteo Salvini al momento del voto.

Salvini, nel suo intervento in Aula ha ribadito la necessità andare subito ad elezioni. Il Vicepremier ha dichiarato a sorpresa di voler assecondare Di Maio procedendo al taglio dei parlamentari come da proposta del M5S: "Sfida accettata". Situazione complessa. Costituzionalisti al lavoro.

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.