Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Giovedì 17 Ottobre 2019, ore 15.35
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Palazzo Chigi, incontro Di Maio-Zingaretti

L'imperativo categorico è fare in fretta e cercare di superare gli ostacoli per arrivare ad una intesa da presentare al Capo dello Stato

Politica ·
(Teleborsa) - Terminata la riunione con lo stato maggiore del Movimento Cinque Stelle, Luigi Di Maio ha lasciato senza rilasciare dichiarazioni l'appartamento nel centro di Roma dove si è tenuto il vertice per dirigersi a Palazzo Chigi: in programma un incontro con il segretario Pd Nicola Zingaretti.

Il Quirinale, infatti, ha comunicato il calendario del secondo - decisivo - giro di consultazioni: si parte domani, martedì 27 agosto, alle 16 e si chiude mercoledì 28 agosto. Mai come ora, l'imperativo categorico è fare in fretta e cercare di superare gli ostacoli per arrivare ad una intesa da presentare al Capo dello Stato.

Al termine delle consultazioni, infatti, si apriranno due strade: incarico a un Premier per un Governo di legislatura, o incarico per formare un Governo di garanzia che porti il paese al voto anticipato.

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.