Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Lunedì 23 Settembre 2019, ore 19.46
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

B&C Speakers, utili e ricavi in crescita nel 1° semestre

L’utile netto di Gruppo al termine dei primi sei mesi del 2019 ammonta a 4,44 milioni di Euro, in aumento del 23,07% rispetto al corrispondente periodo del 2018

Finanza ·
(Teleborsa) - Risultati semestrali positivi per B&C Speakers. La società che opera nel settore della progettazione, produzione, distribuzione e commercializzazione di trasduttori elettroacustici ad uso professionale, ha approvato il Resoconto Intermedio di Gestione di Gruppo relativo ai primi sei mesi del 2019 redatto secondo i principi contabili internazionali IFRS, evidenziando ricavi consolidati pari a 28,39 milioni di Euro con una crescita del 1,37% rispetto allo stesso periodo del 2018.

L'EBITDA dei primi sei mesi del 2019 risulta pari a 6,44 milioni di Euro, con un incremento pari a Euro 599 migliaia (+10,25%) rispetto allo stesso periodo del 2018. Si evidenzia che l’incremento dell'Ebitda è dovuto per Euro 626 migliaia all'introduzione del nuovo principio contabile dell’IFRS 16. Adottando lo standard precedente l'Ebitda sarebbe risultato pari a 5,82 milioni di Euro, sostanzialmente in linea rispetto al corrispondente periodo del 2018, in cui ammontava a 5,84 milioni di Euro.

L’utile netto di Gruppo al termine dei primi sei mesi del 2019 ammonta a 4,44 milioni di Euro (in aumento del 23,07% rispetto al corrispondente periodo del 2018) e rappresenta una percentuale del 15,63% dei ricavi consolidati. L’Utile Netto di Gruppo non risulta influenzato dall'adozione dell’IFRS 16 per l’effetto compensativo delle rettifiche inerenti.

La Posizione Finanziaria Netta al termine dei primi sei mesi del 2019 risulta negativa e pari ad Euro 12,22 milioni contro un valore di 4,59 a fine esercizio 2018.

Il flusso degli ordinativi da clienti e i dati a disposizione del Management, alla data di approvazione del presente comunicato, fanno prevedere che il 2019 sarà un anno di soddisfazione con la conferma dei risultati positivi dell’anno precedente sia per la Capogruppo che per le aziende controllate.





(Foto: © Richard Villalon | 123RF)
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.