Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Martedì 17 Settembre 2019, ore 21.04
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Sottosegretari, Boschi: "Nessuno toscano, spero non sia attacco a Renzi"

L'ex ministra sulla nomina dei 42 sottosegretari del Conte bis: "La trattativa per la scelta dei sottosegretari come sempre è stata fatta dai segretari di partito"

Costume e società, Politica ·
(Teleborsa) - "Spero che non sia semplicemente un modo per colpire Renzi e il nostro gruppo perché non credo che sia giusto né che se lo meritino i cittadini toscani".

Così Maria Elena Boschi, ex ministra nel governo Renzi e ora deputata dem, ha risposto alla domanda sulla nomina dei sottosegretari arrivando a 'Il tempo delle donne', evento organizzato dal Corriere della Sera.

"La trattativa per la scelta dei sottosegretari come sempre è stata fatta dai segretari di partito - ha aggiunto Boschi - noi non abbiamo fatto nessuna lotta per un posto o una poltrona in più".

Rimanendo sul tema della parità di genere, in molti hanno sottolineato che dei 42 sottosegretari nominati dal Consiglio dei ministri, solo 14 sono donne; anche tra i ministri le donne sono solo 7 su 22.

Il dicastero più "rosa" sarà il Mise con tre sottosegretarie (Alessandra Todde, Mirella Liuzzi e Alessia Morani); due i sottosegretari donna li avrà la Cultura (Anna Laura Orrico e Lorenza Bonaccorsi), l'Istruzione (Lucia Azzolina e Anna Ascani, che sarà viceministro) e il Mef (Cecilia Guerra e Laura Castelli, confermata viceministro). Simona Malpezzi sarà ai Rapporti con il Parlamento, Laura Agea alle Politiche Ue, Marina Sereni sarà viceministro degli Esteri, Francesca Puglisi al Lavoro e Sandra Zampa alla Salute.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.