Facebook Pixel
Giovedì 2 Dicembre 2021, ore 20.07
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Alitalia, raggiunto l'accordo sulla Cigs per 1.075 lavoratori

Ridotta la cassa integrazione di 105 unità, rispetto ai 1.180 dipendenti chiesti dall'azienda, con proroga fino al 31 dicembre 2019

Economia, Trasporti ·
(Teleborsa) - Alitalia e i sindacati strappano l'accordo sul prolungamento della Cigs per 1.075 lavoratori, con una riduzione di 105 unità rispetto ai 1.180 lavoratori individuati dall'azienda, e una proroga fino al 31 dicembre 2019.



Nello specifico, la cassa integrazione riguarderà 75 comandanti, 320 assistenti, 680 personale di terra e sarà sostenuta dal fondo straordinario del trasporto aereo in scadenza a fine anno: per questo, i sindacati hanno chiesto al governo garanzie per il rifinanziamento del fondo stesso.

Secondo quanto si apprende da fonti sindacali, non tutte le sigle hanno firmato l'accordo che è stato sottoscritto dalla Filt Cgil, dalla Fit Cisl, dalla Uiltrasporti e dall'Ugl trasporto aereo, ma non da Anpac e Anpav.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.