Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Lunedì 21 Ottobre 2019, ore 14.10
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Autostrade, diventa operativo piano assunzioni per Genova

Al via la ricerca 65 giovani esperti tecnici e ingegneri per rafforzare la Direzione di Tronco di Genova nell'ambito del piano più ampio di assunzioni sul territorio nazionale

Economia, Trasporti ·
(Teleborsa) - E' operativo da oggi 10 ottobre 2019 il piano di assunzioni varato da Autostrade per l’Italia (Gruppo Atlantia) per il rafforzamento dell’organico della Direzione di Tronco di Genova. Per il capoluogo ligure saranno selezionati 65 giovani esperti, ingegneri e geometri, nell'ambito del più ampio piano di assunzioni predisposto dalla concessionaria autostradale, che prevede la creazione di 423 nuovi posti di lavoro su tutto il territorio nazionale.

In questo modo la Direzione di Tronco di Genova si rafforzerà ulteriormente sul fronte dell’attività ordinaria, iniziando al tempo stesso a predisporre il proprio organico all'impegno che sarà necessario per la realizzazione della Gronda di Genova.

Sul sito di Autostrade per l’Italia, nella sezione "Carriere", è iniziata la pubblicazione delle primissime posizioni professionali ricercate dalla società. In generale, le professionalità ricercate riguardano competenze sia di tipo tecnico-specialistico (nei settori impianti, esercizio, contratti, gestione dell’infrastruttura) sia di carattere operativo (tecnici-operai nel settore impianti ed esercizio). Le figure ingegneristiche ricercate riguardano prevalentemente il settore dell’ingegneria civile. Molto diversificato è anche il livello di esperienza richiesta: l’intenzione della società infatti è di assumere sia neo-laureati (preferibilmente ingegneri civili, meccanici, elettronici e geometri e periti), sia figure con qualificata esperienza pluriennale.

Autostrade per l’Italia intende effettuare la ricerca delle nuove figure avviando anche reti di collaborazione con centri formativi di qualità presenti sul territorio nazionale, come ad esempio l’Università di Genova, riconosciuto come polo formativo d’eccellenza nel settore dell’Ingegneria.

La pubblicazione dei profili proseguirà nelle prossime settimane, con ulteriori ricerche riguardanti Genova e anche le sedi di Roma e di Firenze (per professionalità in ambito corporate).
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.