Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Giovedì 27 Febbraio 2020, ore 11.32
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Stati Uniti, volano richieste mutui al top da ottobre 2009

Economia, Macroeconomia ·
(Teleborsa) - Negli Stati Uniti volano le domande di mutuo nella settimana al 10 gennaio 2020. L'indice che misura il volume delle domande di mutuo ipotecario registra, infatti, un forte incremento del 30,2% dopo il +13,5% precedente. Si tratta del livello più alto da ottobre 2009.

L'indice relativo alle richieste di rifinanziamento vola del 43%, mentre quello relativo alle nuove domande segna un incremento del 15,5%.

Lo rende noto la Mortgage Bankers Associations (MBA) precisando che i tassi sui mutui trentennali sono scesi al 3,87% dal 3,91%.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.