Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Martedì 2 Giugno 2020, ore 00.43
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Coronavirus, crescono contagi e vittime nel mondo. Soffre anche la croceristica

Bloccate due navi in California e a Phuket con a bordo italiani

Economia, Salute e benessere ·
(Teleborsa) - Aumenta, purtroppo, il numero di nuovi casi di Coronavirus negli Usa e in Europa mentre si registrano le prime vittime in Gran Bretagna e Svizzera. Numeri alla mano, nella giornata di ieri, nel nostro Paese si è passati da 3.089 a 3.858 casi - con una crescita record di 769 casi in un giorno; in Germania da 262 a 482; in Francia da 285 a 423.

Cina, Corea del Sud e Italia in testa per numero di contagi ma è lungo l'elenco dei Paesi coinvolti: 91 in totale, più di 100.000 i casi globali di di Covid-19, 3.405 i decessi .

Trump: "Restate negli Usa, spendete vostri soldi qui"- Torna a parlare il Presidente Trump che ieri aveva bollato come "falsi" i numeri forniti dall'OMS sulla mortalità: "Andrà tutto bene, e magari si archivierà una volta per tutte questa abitudine di salutarsi con una stretta di mano". Un risvolto positivo, secondo Trump è che dal momento che tutti hanno paura di recarsi all'estero nei luoghi considerati focolai del virus, "ora stanno negli Stati Uniti, e spendono i loro soldi negli Stati Uniti e questo mi piace". "Sapete, è tempo che lo ripeto, 'restate negli Stati Uniti, spendete i vostri soldi qui", ha ribadito.

Soffre anche la croceristica - Nel frattempo, una nave da crociera, la Grand Princess, con oltre duemila passeggeri a bordo è trattenuta al largo delle coste di San Francisco per Coronavirus, e probabilmente oggi funzionari sanitari annunceranno i risultati dei test di circa 100 passeggeri e membri dell'equipaggio, di cui 21 con sintomi.

Nave Costa Fortuna: "Nessun contagio di italiani a bordo" - Problemi anche per una nave della Costa Crociere, la Fortuna, con circa un centinaio di italiani a bordo.
"A seguito di restrizioni imposte dal Governo della Thailandia nelle ultime ore sullo sbarco di ospiti di nazionalità italiana che abbiano transitato in Italia negli ultimi 14 giorni, la nave Costa Fortuna non ha potuto effettuare la sosta pianificata come da itinerario nel porto di Pukhet", rende noto Costa Crociere precisando che "la situazione sanitaria bordo è chiara e non vi è alcun caso sospetto sulla nave fra gli ospiti italiani o di altre nazionalità".
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.