Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Mercoledì 3 Giugno 2020, ore 08.22
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Coronavirus, in Italia oltre 2500 vittime. OMS: "Eccezionale risposta italiani"

Intanto l'Agenzia italiana del farmaco (AIFA) annuncia sperimentazione del Tocilizumab

Economia, Politica ·
(Teleborsa) - In Italia si contano 26.062 malati di coronavirus, con un incremento di 2.989 casi rispetto a ieri, cui si aggiungono 2.941 guariti (+192) e 2.503 decessi, 345 in più. Il numero complessivo dei contagiati - comprese vittime e guariti - ha raggiunto quota 31.506. Questo il bilancio aggiornato dal Commissario all'emergenza Angelo Borrelli nella consueta conferenza stampa alla Protezione Civile.

La Farnesina, intanto, fa sapere che è impegnata in prima linea per il supporto agli italiani all'estero, attraverso l'Unità di Crisi, le Ambasciate e i Consolati italiani nel mondo. Da quanto è iniziata la crisi legata al covid-19, sono stati organizzati più di 90 tra voli in deroga alla programmazione ordinaria o altri tipi di collegamenti, che hanno permesso di riportare a casa più di 8.000 connazionali da 14 Paesi.

Aifa, farmaco artrite sperimentazione su 330 pazienti - Nicola Magrini, direttore Aifa, Agenzia italiana del farmaco, alla conferenza stampa alla Protezione civile, ha annunciato la sperimentazione del Tocilizumab, farmaco per artrite reumatoide;"i dati preliminari sono promettenti. Lo studio sarà su 330 pazienti e partirà giovedì per valutare l'impatto del farmaco", ha detto.

OMS, risposta italiani eccezionale - Nell'affrontare l'emergenza coronavirus "la gente in Italia sta con estrema coesione sociale rispondendo in maniera eccezionale a misure eccezionali". Lo ha detto Ranieri Guerra, direttore generale aggiunto dell'Oms alla conferenza stampa alla Protezione civile.

CONTE: ITALIA SAPRA' RIALZARSI - Intanto, dopo il via libera al decreto "Cura Italia" il Premier Giuseppe Conte manda un nuovo messaggio agli italiani per invitarli a non scoraggiarsi. "159 anni - scrive in un tweet - fa veniva proclamata l'Unità d'Italia. Da allora il nostro Paese ha affrontato mille difficoltà, guerre mondiali, il regime fascista. Ma gli italiani, con orgoglio e determinazione, hanno sempre saputo rialzarsi e ripartire. A testa alta".

"Come Governo e come Ministero degli Esteri siamo impegnati notte e giorno per gestire questa crisi e ormai è assodato che in tutto il mondo esiste un modello Italia, che viene citato da Capi di Stato come Macron", sottolinea Di Maio alla Farnesina, a proposito delle misure adottate dall'Italia per fronteggiare la diffusione del coronavirus. "Il modello che stiamo elaborando - ha rivendicato - può servire agli altri Paesi a salvare le vite dei loro cittadini".



Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.