Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Giovedì 9 Aprile 2020, ore 01.37
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Tokyo 2020 slitta di un anno: anche i Giochi Olimpici si "arrendono"

Si allunga l'elenco di eventi sportivi - e non - che hanno dovuto piegarsi alla pandemia

Economia, Sport ·
(Teleborsa) - Il 2020, che senza dubbio sarà ricordato sui libri come l'anno in cui il coronavirus ha messo in ginocchio gran parte del mondo e la sua economia, passerà anche alla storia come l'anno dello slittamento di eventi sportivi che hanno dovuto piegarsi alla pandemia.

Pochi giorni fa, la notizia dello slittamento dell'Europeo. Oggi si "arrendono" anche i Giochi Olimpici che si svolgeranno il prossimo anno. La fiamma Olimpica, dunque, non si accenderà il prossimo 24 luglio.

L'ufficialità
della decisione - per nulla indolore ma necessaria visto il numero crescente dei contagi - è arrivata al termine di una conference call tra il Primo ministro Shinzo Abe e il Presidente del Comitato olimpico internazionale Thomas Bach a cui hanno partecipato il Governatore di Tokyo Yuriko Koike, il Presidente del comitato organizzatore Yoshiro Mori e il Ministro giapponese dei Giochi Olimpici Seiko Hashimoto.

A dare l'annuncio il Governo giapponese che ha dunque incassato la benedizione del Cio: "I Giochi non si terranno in estate ma nel 2021". L'edizione si chiamerà comunque Tokyo 2020, per non perdere investimento su merchandising e marchio.




(Foto: © inkdrop/123RF)
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.