Domenica 7 Giugno 2020, ore 00.39
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Wall Street a due velocità

Crescenti tensioni tra Stati Uniti e Cina

Commento, Finanza ·
(Teleborsa) - L’azionario statunitense si muove a due velocità, confermando l'intonazione incerta dell'avvio, sulle crescenti tensioni tra Stati Uniti e Cina. Gli scambi sono anche ridotti, in una giornata priva di dati macroeconomici rilevanti, mentre si sta per avviare un lungo weekend a Wall Street, in vista della festività del Memorial Day, in calendario lunedì 25 maggio, con la borsa americana che resterà chiusa.

Tra gli indici statunitensi, il Dow Jones sta lasciando sul parterre lo 0,41%, mentre, al contrario, si muove intorno alla parità lo S&P-500, che continua la giornata a 2.945,84 punti. In frazionale progresso il Nasdaq 100 (+0,2%); sui livelli della vigilia lo S&P 100 (-0,07%).

Scivolano sul listino americano S&P 500 tutti i settori. Tra i peggiori della lista del paniere S&P 500, in maggior calo i comparti energia (-1,66%), finanziario (-0,61%) e beni industriali (-0,52%).

La sola Blue Chip del Dow Jones in sostanziale aumento è Procter & Gamble (+0,99%).

I più forti ribassi, invece, si verificano su Chevron, che continua la seduta con -2,19%.

In apnea Caterpillar, che arretra del 2,03%.

Sotto pressione Boeing, che accusa un calo dell'1,96%.

Scivola Exxon Mobil, con un netto svantaggio dell'1,46%.

Sul podio dei titoli del Nasdaq, Dish Network (+3,38%), Viacom (+3,24%), Nvidia (+3,17%) e Sirius XM Radio (+2,65%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su Wynn Resorts, che ottiene -6,19%.

Tonfo di Baidu, che mostra una caduta del 4,96%.

Lettera su Ross Stores, che registra un importante calo del 3,84%.

Affonda Tripadvisor, con un ribasso del 3,26%.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.