Giovedì 22 Aprile 2021, ore 23.05
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

S&P Global Rating, 70% adulti UE può essere vaccinato entro luglio

Economia, Salute e benessere ·
(Teleborsa) - L'UE potrebbe essere in grado di vaccinare il 70% dei suoi adulti contro il Covid-19 entro la fine del prossimo luglio e il suo gruppo demografico più vulnerabile, quello oltre i 65 anni, entro la fine di aprile. Lo afferma un report di S&P Global Ratings.



Questi obiettivi sono raggiungibili "se la produzione di vaccini aumenterà", spiega S&P, secondo cui il Regno Unito e gli Stati Uniti dovrebbero comunque raggiungere il 70% di vaccinati entro luglio 2021.

"Eventuali ritardi nell'aumento della produzione o della distribuzione, con l'approvazione della dose unica del vaccino Johnson & Johnson, o una significativa esitazione nel farsi vaccinare potrebbe vedere il raggiungimento della soglia del 70% degli adulti nell'UE alla fine di agosto o all'inizio di settembre", spiega Marketa Horkova, analista di S&P Global Ratings.

lntanto, nelle scorse ore, il monitoraggio settimanale della Fondazione Gimbe ha evidenziato che i nuovi casi di infezione di Sars-CoV-2 nella popolazione generale sono stabili ma i contagi tra gli operatori sanitari si sono ridotti del 64,2%: dai 4.382 rilevati nella settimana 13-19 gennaio, quando è stata avviata la somministrazione delle seconde dosi, ai 1.570 di quattro settimane dopo, con un calo costante registrato ogni sette giorni.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.