Facebook Pixel
Venerdì 22 Ottobre 2021, ore 12.12
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Webuild si aggiudica contratto per due tratte Autostrada Pedemontana lombarda

Finanza, Trasporti ·
(Teleborsa) - Webuild ha siglato un contratto del valore di 1,26 miliardi di euro per la progettazione e costruzione di due tratte (B2 e C) dell'Autostrada Pedemontana Lombarda. Con una quota del 70% il Gruppo guidato da Pietro Salini è capofila del consorzio con Pizzarotti.



Con questo nuovo contratto, il valore consolidato delle aggiudicazioni a Webuild si attesta a oltre 10 miliardi di euro, fra contratti in corso di finalizzazione e quelli in cui risulta migliore offerente dall’inizio del 2021 ad oggi. A questi, si aggiunge il mega-contratto firmato per la linea ad alta velocità in Texas, del valore di 16 miliardi di dollari (13,1 miliardi di euro).

La nuova opera, commissionata da Autostrada Pedemontana Lombarda, con concedente Concessioni Autostradali Lombarde, dovrà essere ultimata in vista delle Olimpiadi invernali di Milano-Cortina del 2026. Per la sua realizzazione, è previsto saranno generati 18.400 posti di lavoro, incluso l’indotto, e, una volta realizzata, farà da volano per l’incremento di fatturato delle imprese locali stimabile in 4,4 miliardi di euro in 10 anni.

Le nuove tratte della Pedemontana Lombarda saranno vere e proprie "smart road" per un futuro popolato di veicoli a guida autonoma. È prevista infatti l’installazione sul tratto autostradale di sistemi di trasporto intelligenti cooperativi e l’utilizzo di tecnologie che consentiranno ai veicoli di comunicare con l’infrastruttura a bordo strada (incidenti, cantieri, ostacoli in carreggiata e veicoli contromano,, gestione dinamica delle corsie stradali, segnali stradali e limiti di velocità, condizioni di traffico).

Il progetto prevede inoltre un sistema di diagnostica in continuo delle principali strutture portanti, tramite l’installazione di strumenti di monitoraggio dei principali parametri di stress strutturale (deformazioni, carichi, vibrazioni e temperatura), riducendo quindi la possibilità di episodi critici.

(Foto: Roman Logov on Unsplash)
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.