Facebook Pixel
Venerdì 3 Dicembre 2021, ore 16.54
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Terziario Donna Confcommercio, Lapini: "Fondo Impresa Donna passo importante"

Soddisfazione per la firma del decreto che rende operativa l'iniziativa a sostegno dell’imprenditorialità femminile

Economia ·
(Teleborsa) - "Accogliamo con soddisfazione il decreto firmato qualche giorno fa dal ministro Giorgetti che rende operativo il Fondo Impresa Donna che mira a rafforzare gli investimenti e i servizi a sostegno dell'imprenditorialità femminile. La dotazione iniziale di 20 milioni di euro per ciascuno degli anni 2021 e 2022 che sarà rafforzata con le risorse del PNRR, 400 milioni di euro, risponde, seppur in modo limitato, alle urgenze e le richieste che provengono dalle nostre imprenditrici". È quanto afferma Anna Lapini, neo presidente di Terziario Donna Confcommercio, commentando il decreto Fondo Impresa Donna.

"È un passo importante perché – prosegue Lapini – finalmente si stanno concretizzando le misure a fondo perduto che mancano da tempo frutto anche delle richieste di interventi ad hoc per l'imprenditoria femminile che Terziario Donna Confcommercio ha avanzato negli anni, a partire dal mancato rifinanziamento della Legge 215 che aveva rappresentato una valida leva per la promozione del fare impresa femminile".



Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.