Facebook Pixel
Lunedì 24 Gennaio 2022, ore 11.19
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Bialetti, emissione del Prestito Obbligazionario illimity e modifica di Sculptor

Finanza ·
(Teleborsa) - Il CdA di Bialetti, società quotata su Euronext Milan e specializzata nella produzione di caffettiere, piccoli elettrodomestici e strumenti di cottura, ha deliberato l'emissione del Prestito Obbligazionario illimity, ovvero un prestito obbligazionario non convertibile senior "€10,000,000 Secured Floating Rate Notes due 2024" per l'importo in linea capitale di 10 milioni di euro, al fine di dotare la società delle risorse finanziarie necessarie per l'esecuzione della Nuova Manovra Finanziaria e del Nuovo Piano Industriale. L'annuncio odierno segue il via libera del Tribunale di Brescia al nuovo accordo di ristrutturazione del debito, annunciato a inizio novembre 2021.

Il board della società ha anche deliberato la modifica delle terms & conditions del Prestito Obbligazionario Sculptor, ovvero il prestito obbligazionario non convertibile "€35,845,000 Secured Floating Rate Notes due 2024", per coordinare le disposizioni ivi contenute con quanto previsto nell'ambito della Nuova Manovra Finanziaria. In particolare, è stato deciso: il riscadenziamento delle obbligazioni di pagamento per interessi dallo stesso derivanti e della relativa maturity date al 28 novembre 2024; l'allineamento delle garanzie prestate nel contesto del Prestito Obbligazionario Sculptor a quelle da prestarsi nel contesto dell'emissione del Prestito Obbligazionario illimity.



Il Nuovo Accordo di Ristrutturazione prevede la conversione in strumenti finanziari partecipativi equity (e non di debito) di parte dei crediti vantati nei confronti della società rispettivamente da illimity (per effetto delle Cessioni), per circa 5 milioni di euro, e da AMCO, per circa 3 milioni di euro e così per una conversione complessiva di circa 8 milioni di euro. In esecuzione del Nuovo Accordo di Ristrutturazione, il CdA ha deliberato l'emissione di n. 8.057.877 strumenti finanziari partecipativi per un importo complessivo di 8.057.877 euro, denominati SFP Subordinati e disciplinati dal Regolamento SFP Subordinati di cui n. 5.053.557 riservati alla sottoscrizione da parte di illimity e n 3.004.320 riservati alla sottoscrizione da parte di AMCO.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.