Facebook Pixel
Sabato 4 Febbraio 2023, ore 12.56
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Antitrust, ridotte sanzione ad Apple e Amazon per un "errore materiale"

Le sanzioni erano state comminate a novembre scorso dopo aver accertato un'intesa restrittiva della concorrenza

Economia ·
(Teleborsa) - L'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha ridotto "per un errore materiale" le sanzioni comminate ad Apple e Amazon rispettivamente di 20 e 10 milioni di euro. L'Autorità – secondo quanto si legge nel Bollettino settimanale dell'Antitrust– ha ridimensionato la multa ad Apple da 134.530.405 euro a 114.681.657 euro e ad Amazon da 68.733.807 euro a 58.592.754 euro.



Le sanzioni – spiega l'Autorità – erano state comminate a novembre scorso dopo aver accertato un'intesa restrittiva della concorrenza attraverso "clausole contrattuali che impediscono a rivenditori che legittimamente eserciscono l'attività di rivendita di prodotti Apple e Beats genuini di accedere ai servizi di intermediazione del marketplace Amazon.it.".

L'Antitrust ha anche rettificato il termine di pagamento delle sanzioni amministrative portando la scadenza da 30 a 90 giorni dalla notificazione del provvedimento.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.