Facebook Pixel
Lunedì 23 Maggio 2022, ore 23.43
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Eurozona, prezzi case +8,8% a/a in 3° trimestre 2021

Economia ·
(Teleborsa) - Nel terzo trimestre del 2021 i prezzi delle abitazioni sono aumentati dell'8,8% nell'area euro e del 9,2% nell'intera Unione europea (UE) rispetto allo stesso trimestre dell'anno precedente. Si tratta dell'aumento annuale più elevato per l'eurozona dal 2005 (dall'inizio della serie storica) e dal secondo trimestre del 2007 per l'UE. Lo comunica l'Eurostat, l'ufficio statistico dell'Unione europea, evidenziando che nel secondo trimestre del 2021 i prezzi delle case sono aumentati rispettivamente del 6,8% e del 7,4% nelle due aree geografiche. Rispetto al secondo trimestre del 2021, i prezzi delle case sono aumentati del 3,3% nell'area euro e del 3,1% nell'UE nel terzo trimestre del 2021.

Contrariamente ai trimestri precedenti, tutti gli Stati membri per i quali sono disponibili dati hanno mostrato un aumento annuale dei prezzi delle abitazioni nel terzo trimestre del 2021 e, per la metà di essi, tale aumento ha superato il 10%. Gli incrementi più bassi sono stati registrati a Cipro (+2,2%) e in Italia e Spagna (+4,2% ciascuna). Gli aumenti più elevati sono stati registrati in Cechia (+22,0%), Lituania (+18,9%), Estonia (+17,3%) e Paesi Bassi (+16,8%).



Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.