Facebook Pixel
Lunedì 27 Giugno 2022, ore 17.40
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Net Insurance, payout ratio a 30% in nuovo piano. Leader in bancassurance banche locali

Assicurazioni, Finanza ·
(Teleborsa) - Il Consiglio di Amministrazione di Net Insurance ha approvato il nuovo Piano Industriale 2022–2025 della compagnia assicurativa quotata su Euronext Growth Milan (EGM). A livello industriale, prevede una raccolta premi lordi contabilizzati pari a 169 milioni di euro al 2022; 191 milioni di euro al 2023; 221 milioni di euro al 2024 per arrivare a 252 milioni di euro nel 2025. Di questi ultimi, 130 milioni si riferiscono al business Cessione del Quinto (CQ), 76 mln di euro sono relativi al segmento bancassicurativo, i restanti 46 mln di euro al comparto Broker compreso il Digital.

Il Combined Ratio passerà dall'87% atteso per fine 2022 all'82% del 2025. L'utile normalizzato, dal livello di circa 13,6 milioni di euro di fine 2022, toccherà i 15,8 milioni nel 2023, i 19,3 milioni nel 2024, per salire a 25,9 milioni nel 2025, con un RoE che a regime sarà in area 19%. Il dato di Solvency Ratio, grazie alla generazione di capitale assicurata dall’attività di business e dalla prudente politica dei dividendi, si attesterà progressivamente in area 175%, senza aumenti di capitale. L'ammontare dei dividendi corrisposto è previsto in crescita grazie all'aumento dell'utile, con un Payout Ratio costante al 30% in arco Piano.

"Il Piano Industriale di Net Insurance è un progetto ambizioso e realistico che, nell'ottica della continuità, mira a sviluppare le opzioni strategiche già identificate, migliorando progressivamente il profilo di utili e la remunerazione degli azionisti - ha affermato l'AD Andrea Battista - Questo Piano coniuga crescita, creazione di valore e sviluppo sostenibile; il futuro di Net è scritto in queste tre parole chiave. Insieme al Board e a tutte le persone di Net siamo pronti a proseguire con determinazione lungo la rotta tracciata".



Dal punto di vista degli obiettivi strategici, è previsto: un consolidamento della posizione di Net Insurance come Leader della Cessione del Quinto; da Start-up a Scale-up del business Bancassurance per diventare leader di mercato delle banche locali; ramp-up del canale Broker con un approccio fortemente orientato al digitale e ai business Specialty; macchina operativa efficiente e digitale a scala garantendo forte personalizzazione di servizio ai partner; evoluzione del modello di business e operativo verso la Good practice ESG.

Il CdA, nella stessa riunione ha approvato la presentazione della domanda di ammissione a quotazione su Euronext Milan (ricorrendone i presupposti, Euronext STAR Milan), nonché il deposito presso Consob della domanda di approvazione del prospetto di ammissione alla negoziazione delle azioni ordinarie e dei warrant della società, demandando allAD ogni decisione relativa all'effettiva data di deposito tenuto conto, tra l'altro, delle interlocuzioni con l'autorità.

(Foto: by rawpixel on Unsplash)
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.