Facebook Pixel
Mercoledì 17 Agosto 2022, ore 06.37
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Fincantieri, lascia il direttore generale Fabio Gallia

Finanza, Cariche sociali ·
(Teleborsa) - Il CdA di Fincantieri, uno dei principali complessi cantieristici al mondo, ha approvato l'accordo di risoluzione consensuale del rapporto di lavoro con il direttore generale Fabio Gallia, con effetto dalla data odierna, a seguito delle nuove opportunità professionali che il manager ha ritenuto di cogliere. Gallia, che ricopriva il ruolo di DG da settembre 2020, è stato in passato amministratore delegato di Cassa Depositi e Prestiti, di BNL, di Fineco e di Banca di Roma.

L'accordo prevede la corresponsione di un importo conforme alla politica di remunerazione della società, comprensivo di accordo transattivo sul corrispettivo contrattualmente previsto per la risoluzione del rapporto di lavoro e compenso per la rinuncia a ogni domanda o diritto comunque connessi o occasionati dagli intercorsi rapporti di lavoro e dalla loro risoluzione. Previste anche clausole di claw-back in linea con le best practice di mercato.

L'amministratore delegato Pierroberto Folgiero è stato nominato anche direttore generale.







Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.