Facebook Pixel
Mercoledì 17 Agosto 2022, ore 09.35
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

BPER, accordo con sindacati su ingresso personale rami d'azienda

Banche, Finanza ·
(Teleborsa) - BPER Banca ha comunicato che, lo scorso primo luglio, è stato siglato un accordo con le Organizzazioni Sindacali che completa il percorso di integrazione normativa nell'ambito della procedura sindacale relativa agli ingressi in BPER Banca del personale dai rami d'azienda ISP-UBI-UBIS e Unipol Banca. In particolare, è stato definito un pacchetto di norme rivolto ai giovani che entreranno in BPER Banca nei prossimi anni, a supporto del processo di ricambio generazionale già previsto all'interno del Piano Industriale 2022-2025.

Inoltre, è stata prestata attenzione alla conciliazione vita-lavoro dei dipendenti, definendo le possibilità di flessibilità dell'orario lavorativo, unitamente a un pacchetto di permessi per affrontare esigenze specifiche della vita privata, riconoscendoli per la prima volta anche alle coppie omogenitoriali. Definite anche misure volte per lo studio dei figli (in casi specifici riconoscendo contributi al dipendente) e per i buoni pasto (importi aumentati per i part-time e per gli inquadramenti garantiti per il centro imprese e il contact center).



"Sono molto soddisfatto per questo accordo, siglato al termine di un confronto articolato e costruttivo con le Organizzazioni Sindacali, a conferma della lunga tradizione di relazioni positive che caratterizza il nostro Gruppo bancario - ha commentato Giuseppe Corni, Chief Human Resource Officer di BPER Banca - L'intesa raggiunta valorizza la competenza delle risorse che entreranno in BPER e permetterà di raggiungere importanti obiettivi previsti dal Piano Industriale 2022-2025, puntando sulle risorse umane come chiave essenziale per il successo di ogni iniziativa".
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.