Facebook Pixel
Milano 12-apr
33.764,15 +0,15%
Nasdaq 12-apr
18.003,49 -1,66%
Dow Jones 12-apr
37.983,24 -1,24%
Londra 12-apr
7.995,58 +0,91%
Francoforte 12-apr
17.930,32 -0,13%

Trasporti, Italo: nuove combinazioni viaggio con Itabus e Trenitalia

Oltre 2mila località servite grazie alla combinazione di offerte di viaggio delle diverse aziende di trasporto

Economia, Trasporti
Trasporti, Italo: nuove combinazioni viaggio con Itabus e Trenitalia
(Teleborsa) - Città d'arte, meraviglie naturalistiche e piccoli borghi inesplorati lungo la Penisola, da Nord a Sud collegando anche la Sicilia. Prendono il via da oggi le nuove soluzioni di viaggio frutto della combinazione tra i servizi AV di Italo, i collegamenti su gomma a lunga percorrenza di Itabus e quelli ferroviari regionali di Trenitalia.

Sul sito "italotreno" e da settembre sull'app Italo Treno, anche grazie al supporto tecnologico di Trainline, – fa sapere Italo in una nota – sarà possibile acquistare i biglietti AV e quelli di altri vettori "in un'unica transazione, in maniera semplice e veloce con il chiaro obiettivo di facilitare l'acquisto del viaggio e offrire una scelta che copra la maggior parte del territorio nazionale". Sempre sul sito sarà possibile verificare tutte le combinazioni disponibili, semplificando i passaggi di acquisto, conoscendo in anticipo prezzi, durata e tempi di connessione tra un operatore ed un altro.

Itabus, che collega oltre 150 città italiane con 800 tratte al giorno, e Trenitalia, grazie alla propria offerta di treni regionali con più di 2mila stazioni capillarmente servite sul territorio nazionale, sono i primi due vettori coinvolti nel progetto. Nei prossimi mesi – fa sapere Italo – seguiranno ulteriori accordi con altre aziende di trasporto finalizzati ad estendere il più possibile il numero di località collegate al servizio AV di Italo.

"Vogliamo dare ai nostri viaggiatori la possibilità di semplificare i propri viaggi, avendo a disposizione sul nostro sito tutto quello di cui hanno bisogno – dichiara Gianbattista La Rocca, amministratore delegato di Italo –. La combinazione del network di Italo con l'offerta di Itabus e con i collegamenti ferroviari regionali Trenitalia ci permette di arricchire il nostro network e renderlo sempre più completo, offrendo ai viaggiatori servizi sicuri e sostenibili: un primo passo verso una mobilità sempre più integrata, sostenibile e attenta alle esigenze dei viaggiatori. Siamo orgogliosi di esserne i protagonisti".

Condividi
```