Facebook Pixel
Venerdì 30 Settembre 2022, ore 14.31
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

BCE, Kazimir: a settembre aumento tassi di 25 o 50 punti base

Finanza ·
(Teleborsa) - "Le informazioni che abbiamo acquisito nelle ultime sei settimane hanno convinto molti, incluso me stesso, della necessità di iniziare in modo aggressivo" l'aumento dei tassi di interessi. "Giovedì si sono conclusi undici anni di attesa per un aumento dei tassi di interesse da parte della Banca centrale europea. È l'inizio di una serie di passi simili necessari e necessari per domare i rischi inflazionistici". Lo ha affermato Peter Kazimir, governatore della National Bank of Slovakia (NBS) e membro del consiglio direttivo della Banca centrale europea (BCE), in un post sul sito della banca centrale slovacca.

"Quanto alzeremo i tassi a settembre e ai nostri prossimi incontri sarà determinato dagli sviluppi economici nell'eurozona e oltre - ha aggiunto - A settembre è quindi possibile prevedere una crescita di 25 o 50 punti base, o se preferite, dello 0,25 o dello 0,5%. Non succede per niente. Il nostro mandato primario è quello di custodire la stabilità dei prezzi per il bene di ciascuno di voi, per le imprese, per l'economia".



"Non possiamo sopprimere miracolosamente i prezzi di benzina, gas e cibo in modo che i prezzi non aumentino nei prossimi mesi, ma possiamo adottare misure affinché dopo le folli pressioni sui prezzi causate dalla guerra e dalla pandemia si calmino, lo sviluppo torni alla normalità - ha spiegato Kazimir - Ci vorrà del tempo per portare l'inflazione ai livelli desiderati".

Sul nuovo strumento anti-frammentazione (chiamato Transmission Protection Instrument, TPI), ha detto che "il suo scopo è sopprimere turbolenze ingiustificate e non sistematiche che rappresentano una seria minaccia per l'uniformità degli effetti di ciò che facciamo". "Mi piacerebbe non doverlo mai usare, ma vedremo - ha aggiunto - Molto dipenderà da quanto seriamente e responsabilmente i governi europei affronteranno la soluzione delle cause profonde degli squilibri e della frammentazione".
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.