Facebook Pixel
Martedì 4 Ottobre 2022, ore 09.10
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

BNL, utile ante imposte 2° trimestre in aumento a 139 milioni

Finanza ·
(Teleborsa) - BNL banca commerciale, parte del Gruppo Bnp Paribas, chiude il secondo trimestre dell'anno con risultati in crescita ed un'attività commerciale dinamica. Gli impieghi sono in aumento del 2,6% rispetto al secondo trimestre 2021 e del 5% sul perimetro, al netto dei crediti deteriorati, con una soddisfacente crescita nei mutui e nei prestiti alle imprese. I depositi aumentano dell’11,3% rispetto al secondo trimestre 2021, con un netto incremento in tutti i segmenti di clientela. La raccolta indiretta registra una contrazione del 2,7% rispetto al 30 giugno 2021.



La raccolta nell'assicurazione vita è in crescita del 4,0% rispetto al 30 giugno 2021. La raccolta nel Private Banking non registra variazioni significative nel trimestre.

Il margine di intermediazione pari a 671 milioni di euro è in lieve aumento (0,3%) rispetto al secondo trimestre 2021 e in crescita dell’1,8% a perimetro costante. Il margine d’interesse è pressoché stabile (+0,1%), nonostante l’aumento dei volumi di credito. Le commissioni crescono dello 0,6%, e del 4,2% a perimetro costante, con un incremento delle commissioni bancarie, in particolare fra i clienti del segmento imprese.

Il periodo chiude con un risultato lordo di gestione pari a 255 milioni di euro, con un netto incremento dell’8,7% rispetto al secondo trimestre 2021, mentre l'utile ante imposte è di 139 milioni di euro, in considerevole aumento (15,8%) rispetto al secondo trimestre 2021.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.