Facebook Pixel
Lunedì 3 Ottobre 2022, ore 13.31
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

USA, tornano a crescere le richieste di mutui settimanali

Economia, Macroeconomia ·
(Teleborsa) - Tornano a crescere le domande di mutuo negli Stati Uniti nella settimana al 29 luglio. L'indice che misura il volume delle domande di mutuo ipotecario registra un incremento dell'1,2%, dopo il -1,8% della settimana precedente. L'indice relativo alle richieste di rifinanziamento è salito dell'1,5%, mentre quello relativo alle nuove domande segna un incremento dello 0,9%.

Lo rende noto la Mortgage Bankers Associations (MBA), indicando che i tassi sui mutui trentennali sono scesi al 5,43% dal 5,74% della settimana precedente.



"I tassi ipotecari sono diminuiti la scorsa settimana a seguito di un altro annuncio di una politica monetaria più restrittiva da parte della Federal Reserve, con la probabilità che arrivino ulteriori aumenti dei tassi. Di conseguenza, i rendimenti dei Treasury sono scesi, poiché gli investitori continuano ad aspettarsi un contesto macroeconomico più debole nei prossimi mesi", ha affermato Joel Kan, Associate Vice President of Economic and Industry Forecasting di MBA.

"Il calo dei tassi ha portato ad aumenti sia nelle richieste di rifinanziamento che di acquisto, ma rispetto a un anno fa l'attività è ancora depressa - ha aggiunto - Tassi ipotecari più bassi, combinati con segnali di aumento delle scorte sul mercato, potrebbero portare a un rimbalzo dell'attività di acquisto".

(Foto: © Alexander Raths / 123RF)
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.