Facebook Pixel
Domenica 5 Febbraio 2023, ore 02.30
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Poste Italiane, UE approva Aiuti per 512 milioni di euro sul digitale

Economia ·
(Teleborsa) - La Commissione europea ha approvato, ai sensi della normativa UE sugli aiuti di Stato, una misura italiana da 512 milioni di euro per compensare Poste Italiane per la creazione e il potenziamento dei servizi digitali nella propria rete di uffici postali nei piccoli comuni italiani.

Il regime fa parte del Piano nazionale per gli investimenti complementari dell'Italia che integrerà il Piano italiano per la ripresa e la resilienza (PNRR) con risorse nazionali. L'obiettivo della misura è fornire nuovi servizi della pubblica amministrazione digitale ai cittadini e alle imprese dei piccoli comuni con meno di 15.000 abitanti, colmando così il divario digitale di quelle aree, stimolando la crescita economica e lo sviluppo imprenditoriale e migliorando l'ambiente delle imprese e dei consumatori.



La misura sosterrà l'installazione e/o il potenziamento di ATM, postazioni self-service per l'accesso ai servizi pubblici digitali e schermi interattivi e front desk negli uffici interessati di Poste Italiane.

In base alla misura, che durerà fino al 31 dicembre 2026, il sostegno assumerà la forma di una sovvenzione diretta e coprirà i costi di sviluppo.


Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.